NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Per saperne di piu' Cookie Policy.

 RODOLOGO6                                                                                           

  

Forum Studentesco di Istituto 28-31 gennaio 2019   [SCARICA IL PROGRAMMA]


                                  


Il Forum Studentesco si svolgerà tra lunedì 28 gennaio e giovedì 31 gennaio 2019 nelle sedi di via Baldovinetti e Via del Podestà. Le classi di Via Senese parteciperanno alle attività nelle sede di Via del Podestà.

FINALITA’ EDUCATIVE (in relazione al PTOF 16-19)

  1. L’accrescimento delle competenze degli studenti in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso lo sviluppo del senso critico, la valorizzazione delle diverse forme di partecipazione, della solidarietà e della consapevolezza dei diritti e dei doveri;
  2. L’interesse a sviluppare e curare gli spazi di partecipazione e co-gestione della vita scolastica da parte della componente studentesca.

                                    
Organizzazione e coordinamento
Il Forum Studentesco  è ideato e progettato dagli studenti e realizzato attraverso la cogestione tra Rappresentanti degli Studenti, Comitati e Collettivi studenteschi e lo Staff di Direzione in collaborazione con i docenti e con l’approvazione del Consiglio di istituto e del Collegio Docenti 
                                    
Struttura organizzativa e modalità di svolgimento
                                    
 ISCRIZIONE AREE TEMATICHE                                
Gli studenti si iscrivono liberamente o attraverso l’orientamento della classe a due attività tematiche per mattina.
Tutti gli studenti devono iscriversi ad un’area tematica.
L’iscrizione avviene alcuni giorni prima dell’evento in forma cartacea nelle sedi del Galluzzo e attraverso un sistema di registrazione on line nella sede di via Baldovinetti. 
Le modalità di iscrizione devono garantire le condizioni di sicurezza e l’informazione in tempo reale della presenza di un determinato studente in ciascuno degli spazi utilizzati (aule, palestre, laboratori, luoghi all’aperto, visite guidate).
L’individuazione delle aree tematiche e degli animatori o relatori sono a cura degli studenti ma si basano su un confronto continuo con il Dirigente Scolastico e i docenti che si rendono disponibili a cogestire attività specifiche e aree tematiche.

I docenti interessati a collaborare alla cogestione comunicano allo Staff di Direzione, tramite e-mail, la loro disponibilità a partecipare  alle attività calendarizzate durante il loro consueto orario di servizio, al fine di essere una presenza educativa in ascolto delle istanze degli studenti e di monitorare lo svolgimento delle attività stesse.
                                    
 ATTIVITA’ ESTERNE                                
Attività esterne o specifiche attività sportive prevedono la sorveglianza dei docenti secondo le norme in vigore. Orario e luogo di ritrovo e di termine delle attività viene comunicato ai genitori contestualmente alla richiesta di autorizzazione.
INTERVENTI DI MANUTENZIONE E DI ABBELLIMENTO                            
Si potranno svolgere in contemporanea alle attività delle aree tematiche interventi finalizzati a migliorare la condizione delle aule e degli spazi scolastici interni ed esterni, previa autorizzazione del Dirigente Scolastico e con la supervisione di docenti esperti.

APERTURA POMERIDIANA                                
La scuola rimarrà aperta per le attività pomeridiane previste dall’organizzazione del Comitato Studentesco in collaborazione con alcuni docenti e per le altre attività deliberate nel PTOF (Auto-Aiuto, certificazioni linguistiche, ecc). 
Sono autorizzate a svolgersi anche le attività finalizzate ad interventi di abbellimento o personalizzazione delle aule disciplinari e le azioni di supporto allo studio.
Interventi di manutenzione ordinaria, autorizzati dal Dirigente Scolastico, potranno essere svolti  da studenti previa presentazione di un progetto e nel rispetto delle norme di sicurezza. 
Le attività pomeridiane si dovranno svolgere senza creare interferenze o disturbo con il regolare svolgimento degli scrutini quadrimestrali.
Per ragioni di sicurezza gli studenti partecipanti alle attività pomeridiane devono firmare un foglio presenze all’ingresso. 
                                    

CONTROLLO PRESENZE e SORVEGLIANZA                            
                                                 Orari di Ingresso                               Orari di Uscita                          Orari Ricreazione

Sede Via Baldovinetti:           8:20                                                      12:45                                        10:30-10:45
Sede di via del Podestà         8:10                                                      12:20                                        10:00-10:20
       
Dopo il regolare appello del docente in servizio nella prima ora gli studenti si recheranno nelle aule tematiche in base al programma giornaliero di seguito allegato.
Ogni ingresso in ritardo o richiesta di uscita anticipata degli alunni saranno gestiti, secondo il Regolamento di Istituto, dal docente in servizio, tenendo conto del consueto orario delle lezioni nella classe di appartenenza dello studente, oppure dallo Staff di Direzione nel caso il docente in servizio sia impegnato in attività inerenti al Forum o in attività previste di carattere collegiale.
La sorveglianza è a carico degli studenti maggiorenni che dovranno distribuirsi in modo omogeneo nelle aule o negli spazi di utilizzo della attività. 
I Comitati Studenteschi devono garantire un servizio di controllo dei corridoi  e far sì che tutti gli studenti partecipano alle attività che hanno scelto.
Ogni giorno sarà rilevata la percentuale di presenze totale degli studenti nelle due sedi e data l’importanza e il valore delle attività in relazione al Piano dell’Offerta Formativa Triennale del Liceo, nel caso la percentuale per ogni sede sia inferiore al 75%, si valuterà l’opportunità di interrompere le attività del Forum Studentesco nel giorno successivo con la conseguente ripresa regolare delle lezioni.
Il Dirigente Scolastico e le sue collaboratrici nei due plessi, per ragioni di sicurezza, potranno predisporre un eventuale piano di sorveglianza giornaliero delle aule da parte dei docenti in servizio in caso si individui criticità nella gestione studentesca.
                                    

COMUNICAZIONI                                
Tutto quanto non è espressamente indicato nel programma allegato  o che sarà oggetto di variazioni  verrà  comunicato tempestivamente dai Rappresentanti degli Studenti al Dirigente Scolastico o allo Staff di Direzione  e diffuso agli studenti tramite le bacheche degli Albi Studenteschi dei due plessi o attraverso la messaggistica dei gruppi social gestiti dagli studenti.
                                    

Il Dirigente Scolastico
Prof. Pierpaolo Putzolu
 

APPROFONDISCI

ottenere la certificazione linguistica

       

   

REGISTRO ELETTRONICO

FAMIGLIE1   DOCENTI1      

UTILITA'

bibliopodecalendario     bullismo